Guglionesi CB

Galleria fotografica del comune di Guglionesi, un caratteristico paesino molisano situato in collina, ricco di storia, cultura e di tradizioni - 200 foto

Pagina 1 di 512345

Panorama generale (lato Est) visto da Contrada Cucina

Alla destra il bar Honky Tonk in viale Regina Margherita

Vialetto centrale della villa comunale chiamata “Castellara” e sullo sfondo chiesa di Santa Maria delle Grazie in largo Garibaldi

Stemma del Comune di Guglionesi, scolpito su una lastra di marmo, posta sulla pavimentazione in largo Garibaldi

Castellara, la villa comunale del paese, ricca di alberi e siepi

L’ex convento dei cappuccini e la chiesa di Santa Maria delle Grazie a Castellara (giardini pubblici)

La villa comunale Castellara e il monumento dei Caduti di tutte le guerre

Particolare del monumento dei Caduti di tutte le guerre a Castellara (villa comunale)

Il laghetto della villa comunale Castellara e sullo sfondo la statua di San Pio e l’ex convento dei Cappuccini

Un riflesso del laghetto nella villa comunale di Castellara

La facciata della chiesa di Santa Maria delle Grazie, costruita dai Duchi Caracciolo nel 1649, nei giardini pubblici di Castellara

Il piccolissimo campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie a Castellara

Veduta panoramica da Castellara (giardini pubblici)

Veduta panoramica della zona nuova di Guglionesi, in direzione Nord, dai giardini di Castellara

Due palazzine site in viale Regina Margherita viste da Castellara (villa comunale)

Castellara, i giardini pubblici del paese

L’edificio dell’ex convento dei Cappuccini a Castellara

Statua del santo Padre Pio e sullo sfondo l’ex convento dei Cappuccini a Castellara

La statua di San Pio vista da dietro e alla destra la chiesa di Santa Maria delle Grazie a Castellara (villa comunale)

La rosa dei venti davanti la villa comunale Castellara e sullo sfondo la chiesa di Santa Maria delle Grazie

Il chiosco del bar pizzeria Camelot a largo Garibaldi

Un enorme disegno a cerchio fatto di mattoncini a largo Garibaldi

Un vecchio edificio a largo Garibaldi

Viale Regina Margherita chiamata anche lungo mare

Orologio a colonna della ditta Neri spa di Longiano in viale Regina Margherita

Un edificio in via Napoleone

Bivio tra via Vittorio Emanuele e via Napoleone III

Un palazzo dalla facciata rossa in via Vittorio Emanuele

Incrocio tra via Vittorio Emanuele e via Porta Appula

Chiesa di San Felice Martire, fatta costruire dalla Marchesa Castantonia Caracciolo nel XVIII sec. in via Galterio

Portone d’ingresso della chiesa di San Felice Martire in via Galterio

Stemma ducale di Cosima Antonia Caracciolo, posto sopra il portone principale della chiesa di San Felice Martire in via Galterio

Veduta laterale della chiesa di San Felice Martire in via Galterio

Uno stemma sul portone laterale della chiesa di San Felice Martire in via Galterio

Una piazzatta di via Galterio

Un caratteristico edificio bicolore, giallo e azzurro, in via Porta Appula

Due vecchi portoni in via Vittorio Emanuele

Incrocio tra via Vittorio Emanuele e via D’Azeglio

Due grandi vasi a striscie bianche e blu davanti ad un portone in via D’Azeglio

Alla sinistra la scuola elementare all'incrocio tra via Vittorio Emanuele e via San Martino

Condividi

Scrivi un commento ...

© 2006 - 2017 Paesaggio Italiano di Leonardo Bellotti
Sfondo