Verona VR

Galleria fotografica della città e provincia di Verona, patrimonio mondiale dell'umanità Unesco, nota per l'Arena , il Ponte Scaligero e la casa di Giulietta - 104 foto

Pagina 3 di 3123

Pala dal titolo “Madonna in trono fra i santi Tommaso e Agostino”, opera di Girolamo dai Libri, sull’altare Centrego nella basilica di Santa Anastasia

La cappella Pellegrini nella chiesa di Santa Anastasia con alla sinistra la tomba della famiglia Bevilacqua e famiglia Pellegrini, progettata da Antonio da Mestre e decorata da Martino da Verona (1382)

Le volte a crociera decorate della basilica di Santa Anastasia, sorretta da colonne con capitelli gotici

Alla destra l’altare Bevilacqua-Lazise nella chiesa di Santa Anastasia, dedicato all’Immacolata Concezione, opera di Orazio Marinali

Il portale rinascimentale della chiesa di San Giovanni in Foro in corso Porta Borsari, con le statue di San Pietro, San Giovanni Evangelista e San Giovanni Battista, opera di Gerolamo Giolfino

Il presbiterio della chiesa di San Giovanni in Foro con l’altare del 700 e la tela del Gobbino (1591) raffigurante Gesù crociisso

Tre statue dentro una nicchia tra cui San Pio (sinistra) e San Girolamo (destra), nella chiesa di San Giovanni in Foro

Statua della Madonna di Loreto nella chiesa di San Giovanni in Foro

Tre quadri appesi al matroneo della chiesa di San Giovanni in Foro raffiguranti da sinistra la Madonna con Bambino, La Beata Vergine e l’Angelo Custode

Castel San Pietro, edificio visconteo militare edificato sull’omonimo colle, eretto per volere di Giangaleazzo Visconti nel 1398

Veduta panoramica della città di Verona, con il fiume Adige e ponte Pietra

Il fiume Adige attraversato dal ponte Pietra a cinque arcate, anticamente chiamato Pons marmoreus in epoca romana

Il parapetto del ponte Pietra sul fiume Adige, lungo 92,80 metri

Lapide in pietra bianca al centro del ponte Pietra e e sullo sfondo la chiesa di San Giorgio in Braida

Ponte della Vittoria, realizzato nel 1931 su disegno dell’ingegnere Ferruccio Cipriani e dell’architetto Ettore Fagiuoli

Il palazzo della Biblioteca Civica, ex chiesa di San Sebastiano con accanto il campanile, in via Cappello

Porta Nuova in pietra bianca, eretta su progetto dell’architetto veronese Michele Sanmicheli nel 1540

Il fornice centrale di Porta Nuova, sovrastato dalla testa di Giove Ammone, un grande timpano di ordine dorico e affiancato da due colonne binate in pietra

Lo stemma della città di Verona affiancato da due grifoni, posti sopra Porta Nuova

Il palazzo della Reale Mutua Assicurazioni in piazzale Porta Nuova

Carrozza con cavallo in sosta in piazza Brà e sulli sfondo la magnifica Arena

Alla sinistra i due ordini di arcate dell’Arena in piazza Brà e alla destra palazzo Barbieri al crepuscolo

Il grande pronao e il colonnato corinzio del palazzo neoclassico Barbieri in piazza Brà al crepuscolo

I due grandi archi trecenteschi dei portoni della Brà al crepuscolo, con al centro l’orologio donato dal conte Antonio Nogarola nel 1871

Condividi

Scrivi un commento ...

© 2006 - 2017 Paesaggio Italiano di Leonardo Bellotti
Sfondo