Assisi PG

Galleria fotografica dela città di Assisi, situata sulle pendici del Monte Subasio, dove vi nacque e visse San Francesco, patrono d'Italia e Santa Chiara - 160 foto

Pagina 3 di 41234

Centro storico, via San Rufino

Via Santa Maria delle Rose e un negozio di oggetti locali e souvenir

Figure di girasoli appese alla porta di un negozietto in via Santa Maria delle Rose

Fontana di San Rufino, nell’omonima piazza, dove sgorga acqua da sei bocche di leone eretto nel 1532 ad opera del governatore pontificio Virgilio de Bernardi

Quattro delle sei bocche di leone che alimentano la Fontana di San Rufino (1532) in piazza San Rufino

via Porta Perlici, una piccola stradina del centro storico con i suoi antichi edifici

Fonte di San Nicolò risalente al 1354 in via Portica

La Torre del Popolo, risalente alla seconda metà del duecento, vista da via Portica

Piastrelle in ceramica dipinte a mano, esposte nella vetrina di un negozio, con raffigurati alcuni antichi mestieri, tra cui l’infermiere

Piazzetta Ruggero Bonghi, alla sinistra l’inizio di Piaggia San Pietro e di fronte un dipinto murale della Madonna

L’Abbazia di San Pietro situata nell'omonima piazza, edificio benedettino romanico-gotico del XIII secolo e alla destra il Museo

Scultura in ferro dal nome “Ascensione”, opera dell’artista dell’artista americana Beverly Pepper in piazza San Pietro

Piazza San Pietro e la scultura “Ascensione” alta 6,50m, donata dall’artista Beverly Pepper

Facciata della chiesa di San Pietro nell'omonima piazza, appartenente all’ordine benedettino è caratterizzato da tre grandi rosoni e tre portali

I due leoni in pietra, davanti il portale principale della chiesa di San Pietro

Interno in pietra a tre navate della chiesa di San Pietro

Via Borgo San Pietro e un edificio ricoperto di edera

Via Borgo San Pietro e sullo sfondo il campanile del Monastero San Giuseppe

Via Giuseppe degli Aromatari e sullo sfondo il Palazzo Monte Frumentario fondato nel 1633

Finestra con fioriere di un antico palazzo in via Giuseppe degli Aromatari

Un lampione con lanterna in ferro battuto con figura di drago in via Fontebella

Particolare della Fonte Marcella, voluto dal governatore pontificio Marcello Tuto nel 1556, in via Fontebella

Fonte Marcella, in travertino, costituita da tre faccie di leone che riversano acqua in una vasca in via Fontebella

Alla destra la casa dove nacque e visse la giovinezza Santa Chiara in piazza San Rufino

Facciata della chiesa di San Rufino (Cattedrale di Assisi) costruita ad opera di Giovanni da Gubbio è situata nell’omonima piazza, è in stile romanico-umbro ed è divisa verticalmente da tre lesene

Campanile della chiesa di San Rufino, caratterizzato da un orologio e le finestre bifore della cella campanaria che sovrastano altri archi ciechi

Rosone della chiesa di San Rufino a tre cerchi conventrici è circondato dai simboli dei quattro evangelisti e sorretto da tre telamoni

I due leoni stilofori ai lati del portale principale della chiesa di San Rufino (Cattedrale di Assisi) in piazza di San Rufino

Interno a tre navate della Cattedrale San Rufino, riprogettato dall’architetto Galeazzo Alessi in stile tardo-rinascimentale

Altare maggiore della chiesa di San Rufino, trasformato dal disegno di Angelo Brizi nel 1848

Porta Nuova, che si affaccia ad est vista da via Borgo Aretino

Veduta laterale della chiesa di San Rufino da piazza Santa Chiara con la sua cupola ottagonale

La lanterna della cupola della Cattedrale di San Rufino vista da piazza Santa Chiara

Facciata a fasce rosa e bianche della Basilica di Santa Chiara e gli archi rampanti di sostegno, disegnata da frate Filippo da Campello, situata nell’omonima piazza

Particolare di un portone di un palazzo in piazza Santa Chiara e sullo sfondo l’omonima Basilica

Particolare di un albero e alla sinistra la facciata della chiesa di Santa Chiara, risalente alla metà del XIII sec. In piazza Santa Chiara

Particolare del portale principale della Basilica di Santa Chiara circondato da colonnine in stile corinzio

L’altare della cappella del Crocifisso nella chiesa di Santa Chiara

Il Crocifisso di San Damiano (XII sec.) che parlò a San Francesco nell’eremo di San Damiano nella Basilica di Santa Chiara

La fontana poligonale risalente al 1872 ad opera di Attilio Cangi e alla destra la cupola della chiesa di San Rufino in piazza Santa Chiara

Condividi

Scrivi un commento ...

© 2006 - 2017 Paesaggio Italiano di Leonardo Bellotti
Sfondo