Parma (PR)  (120 Foto)     [Pagina 1 di 3] :: Vai a  
Galleria fotografica della città e provincia di Parma, sede universitaria e centro culturale. Un territorio ricco di monumenti storici e grandi giardini.
  Sei già alla prima pagina Sei già alla prima pagina           Pagina successiva Ultima pagina Aiuto
Piazzale Salvo D'Acquisto - l'ex-chiesa di Santa Elisabetta d'Ungheria, attuale sede della Casa del Suono
Piazzale San Francesco - il quattrocentesco Palazzo Cusani, attuale sede della Casa della Musica
Borgo Retto, adiacente a Piazza Salvo d'Acquisto
Piazza Duomo - una delle edicole poste all'ultimo piano del Battistero, aggiunte alla fine dell'XIII secolo
  001  
  002  
  003  
  004  
Piazza Duomo - Battistero, a pianta ottagonale e costruito in marmo rosa di Verona
Piazza Duomo - facciata del Palazzo Episcopale, completata dal vescovo Grazia (1232-34)
Piazza Duomo - casa paterna dove visse Giuseppe Micheli, un illustre politico
Piazza Duomo - alla sinistra il Battistero e alla destra il Campanile del Duomo, alto 65 metri
  005  
  006  
  007  
  008  
Piazza Duomo - veduta laterale della facciata del Palazzo Episcopale, sede vescovile
Strada al Duomo - alla destra il Palazzo Vescovile, rimaneggiata esternamente agli inizi del 900
Strada Cavour - antico campanile della chiesa di San Paolo progettato da Mario Monguidi, trasformato in monumento a tutti i caduti nel 1961
Via Macedonio Melloni - Monumento ai caduti di tutte le guerre, sculture di Luigi Froni e Renato Brozzi, poste sul campanile della chiesa di San Paolo
  009  
  010  
  011  
  012  
Via Macedonio Melloni - antica torre della chiesa di San Paolo e il palazzo, sede delle Aziende Municipalizzate
Via Macedonio Melloni - Palazzo Marchesi, opera di Ettore Leoni
Piazzale della Pace - grande spazio verde, progetto dell'architetto Mario Botta, davanti il Palazzo della Pilotta
Piazza della Pace - monumento al Partigiano, opera dell’architetto Guglielmo Lusignoli e dello scultore Marino Mazzacurati
  013  
  014  
  015  
  016  
Piazza della Pace - il monumento al Partigiano, inaugurato nel 1956 e il Palazzo della Pilotta
Strada Carlo Pisacane - Palazzo, sede delle Poste e Telegrafi
Via Giuseppe garibaldi - il Teatro Regio, voluto dalla duchessa Maria Luigia e innagurato nel 1829
Piazzale della Steccata - un piccolo Chiosco di vendita di giornali
  017  
  018  
  019  
  020  
Piazzale della Steccata - una statua settecentesca che adorna la balaustra della Chiesa di Santa Maria della Steccata
Piazza Giuseppe Garibaldi - la torre barocca del Palazzo del Governatore del XIII secolo e il monumento a Garibaldi
Piazza Giuseppe Garibaldi - particolare delle due meridiane del quadrante solare verticale del 1829 sulla facciata della torre del Palazzo del Governatore
Piazza Giuseppe Garibaldi - il Palazzo del Governatore, modificato nell'attuale aspetto ad opera di Emmanuel Petitot, architetto francese
  021  
  022  
  023  
  024  
Piazza Giuseppe Garibaldi - un lampione e la facciata in stile neoclassico della Chiesa di San Pietro, disegnata nel 1760 da Ennemond-Alexandre Petitot
Piazza Giuseppe Garibaldi - interno ad una sola navata della Chiesa di San Pietro
Piazza Giuseppe Garibaldi - alla sinistra la Chiesa di San Pietro e sullo sfondo il Palazzo del Governatore
Piazza Giuseppe Garibaldi - la torre barocca del Palazzo del Governatore, risalente al 1763
  025  
  026  
  027  
  028  
Piazza Giuseppe Garibaldi - la facciata della Chiesa di San Pietro, nel suo aspetto odierno, risale al Settecento
Piazza Giuseppe Garibaldi - il Palazzo del Governatore, ha una lunghezza di 75 metri e nel centro una torre barocca
La lanterna sopra la cupola della chiesa di santa Maria della Steccata vista da Piazza Giuseppe Garibaldi
Piazzale della Steccata - sulla destra monumento dedicato Parmigianino (Francesco Mazzola)
  029  
  030  
  031  
  032  
Piazzale della Steccata - monumento a Francesco Mazzola, detto il Parmigianino
Piazza della Pace - in primo piano il fusto di un albero e sullo sfondo il Palazzo della Pilotta
Piazza della Pace - Palazzo della Pilotta, un monumentale complesso di edifici costruiti da vari architetti
Piazza della Pace -  Ara del monumento a Giuseppe Verdi, ideato da Lamberto Cusani
  033  
  034  
  035  
  036  
Piazza della Pace -  Ara del monumento a Giuseppe Verdi, sculture bronzee di Ettore Ximenes
Piazza della Pace -  vialetto alberato davanti che porta a Piazza della Pilotta
Piazza della Pilotta - i Voltoni del Guazzatoio, siti al piano terra della Pilotta
Viale Paolo Toschi - una rotonda adornata con fiori e il Ponte Giuseppe Verdi
  037  
  038  
  039  
  040  
Ultima modifica: 13/05/09 10.05
Realizzato con Jalbum 8.2 e BluPlusPlus [skin]
Fotografie di Leonardo Bellotti