Matera MT

Galleria fotografica della città di Matera, provincia della Basilicata, famosa per i Sassi. Dal 1993 è stata riconosciuta patrimonio mondiale dell'umanità Unesco - 160 foto

Pagina 3 di 41234

Vista panoramica del Sasso Barisano dal balcone del belvedere Luigi Guerricchio

Il piccolo campanile a vela della chiesa di San Domenico in via San Biagio

La cupola della chiesa di San Domenico culminante con un piccolo lucernario in piazza Vittorio Veneto

Particolare di un albero di ulivo in piazza Vittorio Veneto

La facciata del palazzo del Governo in via XX Settembre, un tempo convento dei Frati Predicatori dell’ordine di San Domenico

Sulla sinistra la facciata della chiesa Mater Domini e alla destra il tre archi del belvedere Luigi Guerricchio in piazza Vittorio Veneto

In primo piano la pianta di un cactus e sullo sfondo il palazzo del Governo in piazza Vittorio Veneto

L’edicola ottagonale di un giornalaio in piazza Vittorio Veneto

Alla destra la sede espositiva del “Prints Art Gallery” in piazza Vittorio Veneto

Il campanile a torre piatta della chiesa Mater Domini chiamata anche Santo Spirito in piazza Vittorio Veneto, risalente al 1680

Alla destra il salone del parrucchiere per uomo “Losignore” sito in piazza Vittorio Veneto

Alla sinistra la chiesa di San Giovanni Battista in via San Biagio, eretta nel 1233 e alla destra la chiesa di San Rocco

La chiesa in stile romanico pugliese di San Giovanni Battista, chiamata anche Santa Maria la Nova ai Foggiali in via San Biagio

Navata centrale della chiesa di San Giovanni Battista (sita in via San Biagio), ricca di motivi allegorici

L’altare maggiore della chiesa di San Giovanni Battista, avvolto dal suggestivo abside

La volta a crociera su costoloni della chiesa di San Giovanni Battista, sorretta da pilastri quadrilobati con semicolonne addossate

Via San Biagio e la chiesa di San Rocco

Il palazzo della Curia Arcivescovile sito in via San Biagio

Alla destra l’ingresso al belvedere Luigi Guerricchio e l’antichissima chiesa Metar Domini in piazza Vittorio Veneto

Il ristorante “Il palazzotto” situato nella centralissima piazza Vittorio Veneto

Alla sinistra il palazzo del Banco di Napoli e alla destra la fontana Ferdinandea in piazza Vittorio Veneto, eretta nel 1832

Via Lucana e un viale dei giardini del Castello

Il palazzo della Banca Popolare del Mezzogiorno in via del Corso

Il palazzo della banca d’Italia, eretto nel 1928 e sulla destra la chiesa di San Francesco in piazza San Francesco

Un antico palazzo di piazza del Sedile e sullo sfondo il palazzo Bernardini

Alla destra il palazzo del Sedile, situata nell’omonoma piazza e attuale sede del Conservatorio Musicale

Via Gradoni Municipio nel cuore del Sasso Barisano

Il palazzo Bernardini, ex Ferrau, eretto nel 1448 visto da piazza Sedile

Vico San Clemente e alla sinistra una casa grotta con tetto a scalini

Un’antica casa grotta ristrutturata in via San Pietro Caveoso

La cima del Monterrone che si erge nel cuore del Sasso Caveoso e sulla sinistra il piccolo campanile a vela della chiesa rupestre di Santa Maria di Idris

La croce in bronzo che sovrasta la rupe del Monterrone che domina in altezza il Sasso Caveoso

La scalinata di via Santa Maria di Idris che conduce al Monterrone (o Montirone)

Via Santa Maria de Idris e la rampa di scale che porta all’omonima chiesa rupeste

Il negozio di artigianato “Il Bottegaccio” dei fratelli Daddiego in via Santa Maria de Idris

La chiesa rupestre di Santa Maria di Idris sita nell’omonima via, scavata nella rupe calcarea del Monterrone

La chiesa di San Pietro Caveoso chiamata anche chiesa di Santi Pietro e Paolo, eretta nel XVII sec., vista dall’alto del Monterrone

La lunga navata centrale della chiesa di San Pietro Caveoso, con una volta coperta da una controsoffittatura di tavoloni in legno

L’altare settecentesco della chiesa di San Pietro Caveoso e sul retro un polittico in legno del 1540 raffigurante la Madonna con Bambino affiancato dai santi Pietro e Paolo

Il rosone della chiesa di San Pietro Caveoso, raffiguarnte una croce e ai lato le vetrate di San Paolo (destra) e San Pietro (sinistra)

Condividi

Scrivi un commento ...

© 2006 - 2017 Paesaggio Italiano di Leonardo Bellotti
Sfondo