Matera MT

Galleria fotografica della città di Matera, provincia della Basilicata, famosa per i Sassi. Dal 1993 è stata riconosciuta patrimonio mondiale dell'umanità Unesco - 160 foto

Pagina 2 di 41234

Una casa grotta con tetto a gradini in via Madonna dell’Idris

Via Bruno Buozzi e la casa grotta dei Fischietti Trillanti nel Sasso Caveoso

Contrafforti in pietra di una casa grotta in Rione Pianelle

Antico edificio situato nel Sasso Caveoso del Rione Pianelle, ormai in decadimento

Le case grotta di via Madonna delle Virtù e il burrone della Gravina nel rione Civita

Particolare di una casa grotta in via Bruno Buozzi, vista dall’alto

La scalinata di vico San Clemente e alla destra l’hotel “La Casa di Lucio”

Via San Pietro Caveoso e le antiche abitazioni del Sasso Caveoso

La scalinata di una vecchia abitazione in via San Pietro Caveoso

Gradoni Municipio e le case grotta del Sasso Caveoso

Piazza San Francesco D’Assisi e la facciata dell’omonima chiesa

Facciata barocca del XVIII sec. della chiesa di San Francesco D’Assisi sita nell’omonima piazza, opera degli architetti Tommaso Pennetta e Vito Valentino

La navata centrale della chiesa di San Francesco D’Assisi con la volta a cassettoni

Particolare della portale d’ingresso e la facciata del palazzo Giudicepietro, già Ferrau (oggi palazzo Bernardini) in via Pennino

Veduta panoramica di Sasso Barisano dal balcone di via Sette Dolori

Via Tre Corone nel Sasso Caveoso

Veduta panoramica di Sasso Barisano e la chiesa di Sant’Agostino sulla destra da piazza Duomo

Vista panoramica del Sasso Barisano da via Gradoni Duomo

Particolare del Sasso Barisano e di via d’Addozio vista da via Gradoni Duomo

Facciata del Duomo in stile romanico pugliese sito nell’omonima piazza, sovrastato da un grande rosone a sedici raggi

La statua della Madonna della Bruna (protettrice della città) sita nella lunetta del portale d’ingresso della Cattedrale in piazza Duomo

Il campanile della Cattedrale alto 52 metri, sormontato da una piramide in piazza Duomo

Piazza Duomo, situata nel cuore del rione civita

Piazza Duomo e la cattedrale a tre navate dedicata a Santa Maria della Bruna, risalente al XIII secolo

Un crocifisso rosso donato dal Lions Club e posto all’ingresso di Porta di Iuso in via Duomo

Il monumento al Calderaio opera dello scultore Morelli Nicola in piazzetta della Cittadinanza Attiva, donato dal Lions Club nel 1982

Piazza Vittorio Veneto e il palazzo del Banco di Napoli

Alla sinistra un chiosco di giornali e alla destra il palazzo del Banco di Napoli in piazza Vittorio Veneto

Il ristorante “Il palazzotto” in piazza Vittorio Veneto

Il palazzo del Governo in piazza Vittorio Veneto, sede della Prefettura ed ex convento di San Domenico dove vivevano i frati Predicatori

Il monumento ai caduti della grande guerra con la scritta sul pavimento “Sappiano i giovani che il martirio di pochi non fu invano se giova a molti” in piazza Vittorio Veneto, opera dello scultore Benedetto d’Amore

Il monumento ai caduti gloriosamente morti per la patria nella grande guerra in piazza Vittorio Veneto, eretto nel maggio del 1926

Alla destra il monumento ai caduti in guerra in piazza Vittorio Veneto, scolpito da Benedetto d’Amore e alla sinistra il palazzo del Governo sede della Prefettura

La facciata della chiesa di San Domenico in piazza Vittorio Veneto, in stile romanico pugliese e l’ingresso laterale del palazzo della Prefettura, ex convento dei Frati Predicatori

La chiesa di San Domenico in piazza Vittorio Veneto, risalente al XIII sec. e fondato da Beato Nicola da Giovinazzo

Alla destra una pianta di ulivo e alla sinistra la cupola della chiesa di San Domenico in piazza Vittorio Veneto

Alla destra l’ingresso al belvedere Luigi Guerricchio di piazza Vittorio Veneto che offre un incantevole vista sul Sasso Barisano e il rione Civita

Un’insegna posta all’ingresso del belvedere Luigi Guerricchio che riporta l’iscrizione dei Sassi nella lista del patrimonio mondiale Unesco in piazza Vittorio Veneto

Un’insegna dedicata a Francesco Conte in piazza Vittorio Veneto, che nel 1928 sacrificò la sua vita per salvare alcuni concittadini nell’imperversare di un violento nubifragio

Vista panoramica del rione Civita e della maestosa Cattedrale dal belvedere Luigi Guerricchio

Condividi

Scrivi un commento ...

© 2006 - 2017 Paesaggio Italiano di Leonardo Bellotti
Sfondo